Pubblicato da: max | gennaio 10, 2012

Non star lontana da me

Non star lontana da me un solo giorno, perché,

perché, non so dirlo, è lungo il giorno,

e ti starò attendendo come nelle stazioni

quando in qualche parte si addormentano i treni.

Non andartene per un’ora perché allora

in quell’ora s’uniscono le gocce dell’insonnia

e forse tutto il fumo che va cercando casa

verrà ancora a uccidere il mio cuore perduto.

Ahi non s’infranga la tua figura nell’arena,

ahi, non volino le tue palpebre nell’assenza:

non andartene per un minuto, adorata,

perché in quel minuto sarai andata sì lungi

che attraverserò tutta la terra interrogando

se tornerai o se mi lascerai morire.

Pablo Neruda

In sottofondo: “Non andare via” – Paolo Vallesi

Annunci

Responses

  1. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: