Pubblicato da: @riel | febbraio 25, 2018

Pesci ascendente Leone

Prima di addormentarmi,
sento calare la scure
della tua mano
sui miei capelli.

Seguo, nel sogno,
il tuo movimento,
che colpisce implacabile
l’onda del respiro,
al ritmo dei miei gemiti.

Ricordo il caldo respiro nel buio,
mentre sussurri
che ogni mia unghia,
piantata nella carne
della tua schiena infinita,
segna le mille galassie
dei tuoi orgasmi.

Le tue mani definiscono
il risveglio,
tra le mie cosce sudate.
La lingua,
come zucchero filato,
si incolla alla tua pelle.
Opera sublime.

Claudia Muscolino

In sottofondo: “In The Wee Small Hours Of The Morning” – Chris Botti & Sting


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: