Pubblicato da: max | novembre 5, 2017

Navighi nel mio buio

Navighi nel mio buio
tacendo la canzone antica.

Remi nel mio sogno di te.

Fendi il mio mare segreto
nell’alba tragica dei miei occhi.

Tracci il periplo del mio volto
e indugi sulla mia bocca.

Ti sento tra le labbra
bruciare come nome proibito,
come una parola celata
che tutto avvelena del suo mistero.

Davide Cortese

In sottofondo: “Ogni istante” – Elisa


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: