Pubblicato da: max | agosto 9, 2017

Adorare tua pelle

Guadarti
di morsi di saliva di baci
straziarti per gioco
cullarti

e petali sgualcire
adorare tua pelle di scherzi
di vento e di furia

riempirti di attimo folle
stupore che grida
di oro di verdi ululati

andare a calura di spasimo
di ventre
in suo contrarsi entusiasta
e “basta”
dirci
per finta.

Ezio Falcomer

In sottofondo: “Skin” – Rag’n’Bone Man

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: