Pubblicato da: max | giugno 7, 2017

Che gioia cuore mio

Che gioia, cuore mio, che gioia
quando, piombata in mezzo alle danze,
si è chinata per togliersi l’anello alla caviglia.

I suoi seni sono come mele appena colte
di muschio è il suo profumo
e i capelli sono biondi come il mais.

Ourdia, stella del mattino,
se mi tirassi indietro sarei imperdonabile
questa notte caleranno i pantaloni.

Si Mohand Ou Mhand

In sottofondo: “Che cosa c’è” – Gino Paoli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: