Pubblicato da: max | agosto 24, 2016

Contraddittoriamente

contraddittoriamente

III

Oggi tutto mi fa male e mi ritraggo,
rinnego per la vita che resta
appesa ad un ramo sul crepaccio.
Rinnego per la morte che pernotta
al centro di un avverbio negativo.
Se tutto può essere
tutto è possibile.
Possibile persino io con le mie parole,
la mia nausea, la mia ferita, la mia bugia.
Irrimediabilmente
alla fine posso dirvi
che sola la verità è impossibile.

Violeta Luna

In sottofondo: “For the last time” – Jack Savorretti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: