Pubblicato da: max | giugno 26, 2016

A un soffio dalla tua pelle

aunsoffio

Quante volte mi hai chiesto di non dire,
di fermarmi,
di non portarti in mezzo ai miei pensieri.

E ogni volta quella richiesta era un invito a continuare,
ad insistere,
ad abbattere le tue resistenze.

Il tuo silenzio è lo spazio infinito
in cui si muovono il mio desiderio,
la mia passione.

Lo ascolto ogni giorno,
mi chiama ogni notte,
mi dice più delle tue parole.

Il tuo silenzio,
mentre guardi quella scatola,
che contiene tutta me stessa.

Così vorrei arrivarti,
al semibuio,
in silenzio.

In quel silenzio
che ti ferma per il timore di perderti nella mia testa,
che ti urla dentro la fame che ho di te.

Quel silenzio che mi tiene lì,
dentro al tuo pensiero,
a un soffio dalla tua pelle.

Grazia Scanavini

In sottofondo: “Can I Blow For You?” – Rodney Taylor

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: