Pubblicato da: max | marzo 30, 2016

Ciò che sento per te

ciochesento

Ciò che sento per te è così arduo.
Non di rose che si dischiudono in aria,
ma di rose che si dischiudono in aria.
Ciò che sento per te. Questo che rotola
o si frantuma nei tanti gesti tuoi
che con le tue parole fai a pezzi
e che poi con un gesto ricostruisci
che mi invade nelle ore giallastre
e mi lascia una sete dolce ripiegata in due.
Quel che sento per te, doloroso
come la povera luce delle stelle
che giunge dolente e affaticata.
Ciò che sento per te, e che tuttavia
gira così tanto che a volte non ti arriva.

Idea Vilarino

In sottofondo: “Guardami amore” – Francesco Renga

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: