Pubblicato da: max | febbraio 17, 2016

Il primo passo

ilprimopasso

“Anche un viaggio di mille miglia inizia da un primo passo.” – Lao Tzu

Tutto inizia con un primo passo, il passo che spinge ad uscire dall’apatia, dall’inerzia, dalla pavidità e porta a muoversi verso qualcuno, un luogo o una nuova esperienza. Ma costa muoversi, è faticoso muoversi. Muoversi è la rottura con il quotidiano ma anche con il passato, è la rinuncia a abitudini e ruotine che ingabbiano e che necessita di uno sforzo fuori dall’ordinario. Il primo passo non è un passo agevole e, quindi, si è riluttanti a compierlo per evitare di mettersi in discussione. Fare il primo passo significa spezzare legami, significa gettarsi verso l’ignoto e abbandonarsi alla trasformazione. Il primo passo costringe a decidere e, conseguentemente, bisogna abbattere la propria insicurezza, l’indecisione, le abitudini, la poca fiducia in se stessi e la paura di non potere tornare indietro. Il primo passo è una sorta di spartiacque, è la soglia del non ritorno. Il primo passo è il coraggio di rinnovarsi, di prendere la propria esistenza nelle proprie mani e di viverla da protagonisti, in armonia con il proprio interiore per la ricerca di un nuovo equilibrio.
Il primo passo è l’ingresso in una nuova realtà dalla quale scaturisce un uomo nuovo.

In sottofondo: “First Step” – Hans Zimmer

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: