Pubblicato da: max | gennaio 21, 2016

Cacciatore di pensieri segreti

cacciatoredipensieri

Egli le stava dietro, e lei non aveva vergogna a parlargli di qualunque cosa. Nello stesso tempo sentiva di non poterlo ingannare, neanche con una sfumatura di falsità, tanto era attento a ogni esitazione, ogni inflessione di voce, ogni gesto, e specialmente ai silenzi. Ogni silenzio lo poneva su una nuova pista. Era davvero un cacciatore di pensieri segreti.

Anais Nin

In sottofondo: “Secret” – Seal



Sono uno dei tuoi segreti
Sono il custode del tuo cuore
Tu mi appartieni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: