Pubblicato da: max | novembre 19, 2015

Torno alla notte

tornoallanotte

D’improvviso torno
alla notte
con le mie scarpe d’acqua.

Mi spoglio
nel lento
esercizio delle mie mani
e cerco
solamente
un oggetto mio,
una piccola barca,
una cometa,
un circo di cose inventate,
figure quotidiane,
tue e mie,
che amo.

Ma so
che d’improvviso
mi ritrovo inaccessibile
e torno a essere silenzio
e fiamma oscura,
dove la mia barca
fugge dalla tua riva.

Mia Gallegos

In sottofondo: “Take Back the Night” – Bon Jovi

Annunci

Responses

  1. Restare in silenzio con sè stessi, in certi casi, può far bene.
    Prima o poi la fiamma oscura si consumerà definitivamente
    e lascerà spazio alla luce nascente.

    Buon tutto.

    • Il silenzio è qualcosa di intimo, una barriera alzata, in certi casi, contro la disillusione. E poi arriva il frastuono, i bagliori delle proprie passioni, della quotidianità delle proprie cose….. Ciao.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: