Pubblicato da: max | dicembre 12, 2014

Immagine

immagine

S’entro l’anima mia guardo talora,
Gli antichi dì, l’antico amor sognando,
Veggo l’immagin tua che tremolando
Fra quei gorghi s’accende e s’incolora.

Veggo l’immagin tua che dolcemente,
In un raggio di sol, come specchiata
Da una falda di cheta acqua lucente,
Parla con gli occhi e ride innamorata.

Arturo Graf da “Le poesie

In sottofondo: “Immagini che lasciano il segno” – Tiromancino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: