Pubblicato da: max | novembre 9, 2014

Dei Pubi Angelici

deibubiangelici

Divagare per il doppio corso delle tue
gambe, percorrere l’ardente miele
pulito, soffermarmi, e nel promiscuo
bordo, dove l’enigma nasconde il
suo portento, contenermi.
Il dito esita, non si azzarda, la cosi fragile
censura trapassando – aderito triangolo
che l’elastico liscia – sapendo cosa lo
aspetta. Comprovando, infine, il
sesso degli angeli.

Ana Rossetti

In sottofondo: “Colombine ouverture burlesque” – Georg Philipp Telemann


Responses

  1. Splendida visione. Un abbraccio Max

    • so di avere esagerato con la foto…. ma ad un eloquente testo, eloquente immagine…. mi auguro di non avere urtato la suscettibilità dei lettori. ciao

  2. una scelta molto raffinata, invece

    • Grazie per l’apprezzamento


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: