Pubblicato da: max | ottobre 22, 2014

Scrivere è consegnarsi

scrivereeconsegnarsi

L’unico tipo di scrittore che potrei diventare è quello che espone interamente se stesso… Scrivere è consegnarsi, giocarsi tutto. Solo che fino ad oggi non mi è mai piaciuto il suono del mio proprio nome. Per scrivere devo amare il mio nome. Lo scrittore è innamorato di se stesso… e crea i suoi libri a partire da questo incontro e da questa violenza.

Susan Sontag

In sottofondo: “Why Does My Heart Feel So Bad?” – Moby

Annunci

Responses

  1. …e poi, grazie a Dio, oltre all’amor proprio che io definirei tutto, fuorchè violenza, esiste la fantasia individuale…

    • una mente vivace e fantasiosa come la tua non fa mancare brillantezza ai tuoi componimenti … quel che mi piace della citazione è il “consegnarsi” … in effetti un poeta/scrittore si consegna ai suoi lettori mettendosi a nudo. mettendo a nudo sentimenti ed emozioni.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: