Pubblicato da: max | febbraio 27, 2014

L’esperienza vissuta

esperienzavissuta

…Il ricordo è complementare all’esperienza vissuta. In esso si deposita la crescente autoestraniazione dell’uomo, che cataloga il suo passato come un morto possesso. L’allegoria ha sgombrato, nell’Ottocento, il mondo esteriore, per stabilirsi in quello interno. La reliquia deriva dal cadavere, il ricordo dall’esperienza defunta, che si definisce, eufemisticamente, esperienza vissuta…

Walter Benjamin da “Angelus Novus” – Einaudi Ed.

In sottofondo: “Road to Hell” – Chris Rea


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: