Pubblicato da: max | settembre 14, 2013

Ciò che si ama

ciochesiama

Chi un esercito di cavalieri chi una schiera di fanti
chi una flotta di navi dirà che è la cosa più bella
sopra la terra
io dico invece che è ciò che si ama

chi ora ti fugge presto t’inseguirà
chi non accetta doni ne offrirà
e chi non ti ama pure contro voglia
presto ti amerà

Saffo

In sottofondo: “Twist In My Sobriety” – Tanita Tikaram


Responses

  1. Tutto si rovescerà,dunque.
    Ma Saffo la pose solo nell’ottica ottimista.

    • I due versi sono tratti da due odi: quella ad Anattoria e quella ad Afrodite. Il primo verso è una traduzione del Quasimodo. In esso si afferma che tutto è vano, sterile al cospetto dell’amore. Nel secondo verso, in maniera ironica, non so se ottimista, Saffo pose la questione dell’ingannevolezza e dell’ambiguità dell’amore. Si, tutto si rovescerà, perché è nella natura umana.

      • Forse rifletto in modo ingenuo.Ma allora,secondo una visione molto ampia del discorso…è in realtà un pensiero estremamente pessimista:nulla durerà,perché è nella natura umana.

    • sarà pessimistico ma credo che non abbiamo certezze di nulla, che si tratti di sentimenti o di quotidianità. tutto ha un inizio e una fine e la parte positiva e ottimistica sta in mezzo, nel vivere e gustare momenti ed attimi.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: