Pubblicato da: max | febbraio 15, 2013

Il filo che unisce me a te

ilfolocheuniscemeate

Io non so se solo per poco o per tutta la vita. Quando ci incontrammo nessuno di noi sapeva cosa ci aspettasse. Ancora oggi, benchè il sentimento ci guida l’uno verso l’altro, non sappiamo dove ci porterà.
Quel che sappiamo è di quel filo che ci unisce. Quell’invisibile filo che unisce i nostri cuori, le nostre menti, i nostri corpi senza un apparente perchè.
Perchè la passione ha ragione di esistere nella misura delle nostre stesse fantasie.
Perchè la reciproca affinità è quanto di più naturale nella misura dei nostri stessi difetti.
Perchè l’amore che proviamo l’uno per l’altra sta nella misura della indefinibilità della ragione che lo alimenta.
Questo unisce me a te.
Esattamente come l’imprevedibilità del mio primo bacio che non t’aspettavi.

Vicini,
Solo per poco,
Ci ha posto
L’universo

Assegnandoci
Con parsimonia
Uno scampolo di tempo
Sul quale ricamare
Una misera manciata
Di momenti vissuti
Insieme

Una matassa di seta
Con cui tessere
Il drappo incompiuto
Della nostra storia

E un filo infinito
Che ora unisce me a te.
Dovunque sei.

Slawka G. Scarso

In sottofondo: “Il filo” – Fabio Concato

Annunci

Responses

  1. Stupenda 🙂

    • grazie di cuore


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: