Pubblicato da: @riel | dicembre 19, 2011

Resurrezione d’anima

Restare sospesi in un’emozione

Eternamente custodita nella carne

Sudicia di frenetica commozione

Umida tesoriera di calda passione

Ritrovarmi addosso le tue mani

Rabbrividire lungo la schiena

E sentire l’odore che emani

Zittirsi non appena

Il vermiglio tepore di labbra

Obbliga le parole al silenzio…

Nasconde l’occhio la palpebra

E scende redento il tuo bacio

Dentro me qualcosa si libera

Aleggia il respiro senza affanno

Nascerà come sempre la sera

I nuovi mattini vi seguiranno

Ma io passerò la vita intera

A ricercare il tuo segno…

@riel (Tutti i diritti riservati 2011)

In sottofondo: “Il bacio sulla bocca” – Ivano Fossati


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: