Pubblicato da: max | Mag 14, 2011

Semplice coincidenza

Se un uomo a cinquant’anni
s’innamora di una adolescente,
la sua passione conferma la teoria di Einstein,
la filosofia di Kant, l’angoscia di Schopenhauer,
il teatro di Shakespeare, le scarpe di Chaplin,
e l’innocuità dei tramonti.
Se una ragazza in piena adolescenza
s’innamora di un uomo di cinquant’anni,
la sua passione conferma la teoria di Einstein,
la filosofia di Kant, l’angoscia di Schopenhauer,
il teatro di Shakespeare, le scarpe di Chaplin
e l’innocuità delle aurore.
Se si baciano e camminano sottobraccio per L’Avana,
lo avevano previsto Einstein, Kant,
Schopenhauer, Shakespeare, Chaplin;
se si spogliano in una stanza d’albergo e sono felici,
avevano ragione quanti hanno pianto nei crepuscoli.
Se, infine, si amano, tutte le altre coppie esistenti
(coniugi legali e metallici, amanti hotelomani,
fidanzati casti o impudichi, semplici innamorati,
pretendenti d’ogni tempo e luogo)
sono state e sono una semplice coincidenza,
letteralmente, s-e-m-p-l-i-c-e c-o-i-n-c-i-d-e-n-z-a.

Alexis Díaz Pimienta

In sottofondo: “Waiting on an angel” – Ben Harper


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: