Pubblicato da: max | luglio 3, 2010

A te dedico queste dolci parole

A te dedico queste dolci parole
alle quali non c’è musica
abbastanza melodiosa da abbinare.
Vivo un sentimento unico
senza paragoni
che mi addolcisce
l’anima, la mente e le sensazioni.
Ridere e sorridere vale nella vita
per sentirsi forti
e gioire dei momenti emozionanti.
Solo con te che mi stai accanto
anche con i tuoi lamenti.
Non odo la voce della noia
e non la conoscerò mai
perchè è tuo il mio tempo
ed è tuo il mio cuore
dove hai lentamente
firmato il contratto del nostro amore.

Consuelo Greco da “Magia d’amore”

In sottofondo: “Ti lascio una canzone” – Gino Paoli

Annunci

Responses

  1. L’amore arriva
    col sole del mattino.
    Da secoli sogno nella poesia.
    Non sarò mai sola:
    Il mio roseto
    avrà sempre il suo sole.
    Iniziò il mio canto
    con sorriso innocente.
    Ora non so
    se quel sorriso sarà
    ancora mio.
    Ma il mio cuore
    è colmo d’amore.

    Novella Torreggiani

  2. La tua mano
    nella mia
    ad accompagnare
    segrete emozioni
    nell’attesa
    di un arcobaleno
    che ci conduca
    lontano.
    Dove le fate
    raccontano ancora
    la genuina bellezza
    di questa nostra vita….

  3. Sono sette giorni
    che non ho visto l’amata.
    E’ entrata in me la malattia,
    sono diventato con le membra pesanti,
    ho dimenticato lo stesso mio corpo.
    Se i medici vengono da me,
    non mi soddisferanno i loro rimedi.
    I maghi non trovano espedienti,
    non si scopre la mia malattia.
    Il dire: “Eccola!” mi rende la vita.
    Il suo nome mi risolleva,
    l’andirivieni dei suoi messaggeri
    fa vivere il mio cuore.
    L’amata è per me meglio delle medicine,
    è per me meglio di un formulario magico.
    La sua venuta è il mio amuleto:
    quando la vedo, ritorno in salute.
    Quando apre gli occhi,
    diventa giovane il mio cuore,
    quando parla,
    divento forte.
    Quando l’abbraccio,
    allontana da me la malattia.
    Ed è lontana da me da sette giorni.

    (Liriche d’amore
    dal papiro Chester Beatty I)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: